Come convincere mio marito ad iniziare la consulenza matrimoniale

Le persone sono preoccupate di intraprendere la consulenza matrimoniale per due motivi. In primo luogo, quando negano e non credono che il loro matrimonio sia rovinato nella misura in cui hanno bisogno di aiuto da parte di terzi. In secondo luogo, quando sentono che il counseling sul matrimonio riguarderà solo il loro consiglio. Le persone si trattengono dal counseling quando sentono che il consulente prenderà la parte del loro partner e li incolperà per tutti i problemi.

Per convincere il tuo partner ad intraprendere la consulenza matrimoniale devi scoprire i suoi difetti davanti a lui. Digli alcuni dei problemi che hai causato alla tua relazione. Fagli capire che non è l’unico responsabile dei problemi della tua relazione e che hai bisogno di consulenza quanto lui. Digli che stai per diventare una squadra nell’ufficio dei consulenti.

Una cosa che devi ricordare è che non parli mai di consulenza matrimoniale nel bel mezzo di una discussione. Rifiuterà immediatamente questa proposta. Non ci sono quasi possibilità che tuo marito accetti di chiedere consiglio quando è arrabbiato. Digli che hai bisogno di consulenza in momenti di pace e felicità. Digli che non vuoi combattere e vuoi avere questi momenti felici più spesso. Fagli capire come la consulenza può aiutarti a rendere il tuo matrimonio più felice.