Come fare per trovare scientificamente il miglior partner di matrimonio

Questa domanda è un po ‘sciocca, ma ci giocherò.

Iniziamo col riconoscere che la scienza è semplicemente un metodo. Il modo migliore per applicare il metodo scientifico non è semplicemente quello di eliminare un algoritmo matematico, ma di impegnare realmente le fasi specifiche del metodo scientifico.

Primo passo: fai una domanda .
La domanda che hai posto è “Come trovo il miglior partner di matrimonio?” Ma tutti sanno che non esiste un unico, “migliore” modo per trovare un partner di matrimonio, quindi modifichiamo un po ‘la domanda. Nuova domanda: chi è il miglior partner di matrimonio per me?

Secondo passo: fai una ricerca di fondo .
Per molte persone, questa è la parte divertente. Avrai bisogno di sapere che tipo di potenziali partner esistono là fuori. Avrai bisogno di sapere cosa ha funzionato per le altre persone. Avrai bisogno di sapere cosa non ha funzionato per te e per gli altri.

Il modo di condurre questa ricerca è attraverso la datazione . Avrai voglia di scoprire il più possibile sulla piscina per incontri. Avrai voglia di parlare delle tue esperienze con i tuoi amici e vorrai anche ascoltare le esperienze dei tuoi amici. Consiglio di frequentare una grande varietà di persone e di porre loro molte domande per poterle davvero conoscere!

Terzo passo: costruisci un’ipotesi .
Ora che hai svolto la tua ricerca di base, è il momento di indovinare quale tipo di partner ti si adatta meglio. Sai molto su cosa funziona e cosa non funziona e hai incontrato una vasta gamma di potenziali partner. Ora è il momento di scegliere la persona che meglio si adatta alla tua ipotesi su ciò che funziona per te.

Fase quattro: verifica la tua ipotesi .
Ormai, devi aver già frequentato questa persona un po ‘di volte, quindi è ora di iniziare una relazione più seria con quella persona. Continua a fare domande, continua a uscire, continua a interagire. Guarda come si sviluppa la tua relazione. Hai ipotizzato che questa persona sia il miglior partner di matrimonio per te stesso. Assicurati di testare accuratamente questa teoria. Fare viaggi insieme, fare picnic, passare giornate noiose, fare avventure, ridere insieme, piangere insieme. Prova, prova, prova.

Passaggio 5: analizzare i dati e trarre una conclusione .
Beh, questo è stato un sacco di appuntamenti! Spero che tu abbia raccolto molte buone informazioni sul tuo potenziale partner matrimoniale. È giunto il momento di analizzare tali dati. Quando hai avuto avventure, questa persona li ha amplificati o diminuiti? Sei felice con questa persona quasi tutti i giorni? Quando hai combattimenti, trovi il modo di amarti ancora attraverso di loro? Sei sessualmente compatibile? Questa persona ha quello che serve per essere il tipo di genitore con cui vorresti essere associato? Guarda attentamente i dati che hai raccolto e tracci una conclusione.

Se decidi che questa persona non fa per te, allora è il momento di tornare al terzo passaggio e modificare la tua ipotesi alla luce dei nuovi dati che hai raccolto.

Se hai deciso di aver trovato la corrispondenza giusta, hai risposto alla tua domanda principale!

Passaggio cinque: comunica i risultati .
Ora che hai preso una decisione sulla tua ipotesi, devi comunicare le tue scoperte al tuo potenziale partner. Se pensi che sia il momento di cercare un nuovo potenziale compagno, devi rompere. Se pensi di aver trovato il partner giusto, devi proporre un matrimonio.

Bene, spero che questo ti aiuti a capire in che modo il metodo scientifico può essere applicato alla ricerca del partner matrimoniale giusto. Vi auguro buona fortuna nella vostra ricerca!

Sono confuso su cosa intendi scientificamente …

Io stesso sono fidanzato per essere sposato, e questo è stato organizzato. Detto questo, ho accettato perché: a) ho sentito cose buone sul mio compagno da parte di tutti, giovani e vecchi, sempre lodandolo per essere gentile, disponibile, intelligente e tutte queste buone cose; b) Mi è piaciuta la sua famiglia, il che è importante perché quando sposate una persona, non state solo sposando una persona, ma un intero gruppo di persone a cui importa; c) abbiamo cliccato: era una connessione istantanea. La cosa divertente è che, nel mio caso, ho conosciuto lui e la sua famiglia per la maggior parte della mia vita (sono stato vicino alle sue sorelle e le adoro), ma non le ho mai considerate come potenziali suoceri o altro; ma penso che avere quella storia certamente aiuti.

Scusa se questo è diventato su di me, ma mi piacerebbe che ci fosse una “scienza” da amare e collegare. Forse fino al livello neurologico, c’è qualcosa, ma non esiste davvero una “formula” per questo. Conosci qualcuno. Forse anche solo una conversazione di 15 minuti può aiutare a determinare se sei a tuo agio con loro e piacerà a loro (questo è basato su uno studio sui ragazzi del college che hanno saputo se gradiscono i loro professori entro 15 minuti o anche meno dalla prima classe !); come con qualsiasi cosa nella vita, ci sono solo alcuni sentimenti istintivi. Ci sono alcune persone che incontro, e so all’istante che odio l’atmosfera che danno, e mi sento a disagio intorno a loro (ciao, sfortunati umani, sono costretto a chiamare gli zii!). Ce ne sono altri che sono semplicemente “qualsiasi cosa” e non ci ripenso mai a loro. Ma poi, in quelle rare occasioni, ci sono persone che forse non ho nemmeno incontrato personalmente, ma anche solo nel modo in cui i miei amici le descrivono, so che sono esseri umani stellari; e se mi capita di incontrarli, dimenticalo! Siamo già i migliori amici! Conosci quelle persone che sono così carismatiche, così affascinanti, così positive da diventare contagiose? Quel tipo di persona.
Ma non sto dicendo di andare a caccia di quella sensazione, quell’atmosfera. No. Esci e incontra persone. Non fa male fare connessioni nel mondo. Ed è ancora meglio se ti capita di fare un amico. Ora, se ciò accade progredire in altre cose, è grandioso! Stai colpendo il jackpot qui! Ma seriamente, non aver paura, e non ti trattenere.

Buona fortuna, collega Quoran.

L’ho letto bene … hai detto scientificamente?
Scientificamente il miglior partner di matrimonio sarebbe un partner pieno di esperimenti, protoni, prodotti chimici, formule.
Scherzi a parte, non andare a cercarne uno a meno che tu non voglia optare per un matrimonio organizzato. Aspettate l’uno e cliccherà da solo.

Questo video risponde esattamente alla tua domanda.
La matematica dell’amore

Nell’amore non esiste scienza o matematica. E credimi quando ti innamori davvero. sarai in un mondo completamente diverso. il tuo cuore dirà. questo è quello. Quindi aspetta e vedi che succedono le cose