Pensi che le mogli truffatrici dovrebbero essere soggette agli alimenti in India?

Grazie per A2A.

Non credo che le mogli truffatrici debbano avere diritto alla dote. E non penso che siano comunque eleggibili per molti alimenti. La clausola sugli assegni alimentari in base al Hindu Marriage Act e al Special Marriage Act, che governa incidentalmente la maggioranza degli indiani, sono formulati in modo simile e come segue:

Alimenti permanenti e manutenzione .-
1. Qualsiasi tribunale che eserciti la giurisdizione ai sensi della presente legge può, al momento di approvare qualsiasi decreto o in qualsiasi momento successivo a ciò, su richiesta presentata a tale scopo dalla moglie o dal marito, a seconda dei casi, ordinare che il il convenuto pagherà al richiedente per lei o il suo mantenimento e sostenere tale somma lorda o tale somma mensile o periodica per un termine non superiore alla durata del richiedente come, avendo riguardo al reddito del convenuto e altre proprietà, se del caso, il reddito e altre proprietà del richiedente, la condotta delle parti e altre circostanze del caso , può sembrare al giudice giusto, e qualsiasi pagamento di questo tipo può essere garantito, se necessario, da una tassa sui beni immobili del convenuto .
2. Se il tribunale ha accertato che vi è un cambiamento nelle circostanze di una delle parti in qualsiasi momento dopo aver emesso un ordine in conformità alla sottosezione (1), può, su istanza di una delle parti, variare, modificare o rescindere qualsiasi tale ordine nel modo che il tribunale può ritenere giusto.
3. Se il tribunale è convinto che la parte a favore della quale è stato emesso un ordine ai sensi di questa sezione si è risposata o, se tale parte è la moglie, che non è rimasta casta , o, se tale parte è il marito, che ha avuto rapporti sessuali con qualsiasi donna al di fuori del matrimonio, può, su istanza dell’altra parte, variare, modificare o rescindere qualsiasi ordine in modo che il tribunale possa ritenere giusto.

Quindi, in realtà afferma che non solo al momento di decidere Alimony / Maintenance permanente la corte guarda alla condotta delle parti; anche dopo aver passato gli alimenti permanenti, il tribunale può non solo modificare, ma può rescindere il suddetto ordine di mantenimento.

Detto questo; i tribunali generalmente concedono una piccola somma per evitare la penuria e la miseria. Il ragionamento è che, anche se una certa quantità di sussistenza non è lì, la parte errante può andare più a fondo nella fuga di impudicizia e vita immorale.

Spero che sazi la tua richiesta.

Saluti,

Shonee Kapoor
498a Consigliere Shonee Kapoor

La legge sugli alimenti è stata elaborata per salvaguardare la futura sopravvivenza delle donne che non hanno alcuna fonte di reddito.

Ai tempi in cui erano state formulate le leggi, le donne erano una parte troppo debole della società per lavorare o sostentarsi in qualsiasi modo. Era naturale che dovessero essere abbandonati dai loro mariti (o viceversa), sarebbero stati lasciati alti e asciutti, senza alcun sostentamento. Per evitare ciò, è stato introdotto il concetto di Alimony & Child Support per impedire che morissero di fame.

Tuttavia, con l’aumento della domanda e la crescente consapevolezza dell’uguaglianza per le donne, non penso che la donna urbana indiana * appartenga ancora alla classe oppressa. I bilanci di entrambe le parti e il bilancio consolidato devono essere redatti e le loro classifiche finanziarie accertate. Se si scopre che la moglie è troppo debole rispetto a suo marito, deve essere data una certa quantità di alimenti per un certo periodo di tempo (almeno finché non si risposerà).

Altre cose importanti che devono essere accertate è se ha contribuito in qualche modo alle loro spese domestiche o ha servito l’attività in qualsiasi modo o no. (Siamo uguali, giusto?) Se non lo facesse, allora gli alimenti devono essere negati, come l’uomo l’ha sostenuta durante l’associazione mentre lei aveva intascato tutti i suoi guadagni. Se tutti i fattori sono presi in considerazione, è possibile capire un numero.

Un’adultera non dovrebbe essere in grado di rivendicare alimenti in nessun caso, nemmeno se stesse morendo di fame. Inoltre, la legge deve essere modificata per consentire agli uomini di essere in grado di sporgere denuncia penale per adulterio. Attualmente, l’articolo 497 impedisce alle donne di essere trascinate in tribunale per motivi di adulterio, pena la punizione. Questa è un’altra legge che richiede una discussione ancora più grande di quella degli alimenti.

* la ragione per cui ho messo in risalto la parola indiana è perché alcune delle mie risposte hanno suscitato reazioni accese dagli americani, la maggior parte dei quali ha poca (o nessuna) comprensione della cultura e dei dati demografici indiani.

Mogli traditrici? Penso che anche le donne che lavorano non debbano ricevere un centesimo di alimenti! Gli alimenti sono dati solo quando non vi è alcun sostegno finanziario di alcun tipo da nessuna parte, in modo che la donna oi suoi figli (se ha la custodia), non muoiano di povertà, ma se la moglie sta lavorando, non dovrebbe ottenere nulla come alimenti, questa è ingiustizia per l’uomo! E se ha tradito, dovrebbe pagare gli alimenti a suo marito in cambio di almeno 10 anni, e tutte le mogli truffatrici penseranno mille volte prima di barare 😛

Penso che gli alimenti non dovrebbero far parte delle leggi sul divorzio e dovrebbero essere concessi dopo una valutazione soggettiva da parte del comitato disinteressato.
Quando si prende una decisione, è necessario prendere in considerazione la qualifica, l’età, la salute, il numero di bambini e la loro età.
La religione potrebbe anche svolgere un ruolo; ad esempio, nell’Islam, le donne divorziate non devono trovarsi faccia a faccia con le persone che può sposare (na-mahram) se può evitarlo, se deve badare a se stessa e deve andare a cercare lavoro, questa ordinanza può essere trascurato.
Il matrimonio è un giuramento solenne che prendono due persone, una promessa, di cui lealtà e fedeltà sono parte integrante. Perché un partner che tradisce deve essere ricompensato per aver infranto una promessa?

Sarebbe ingenuo offrire un’opinione su un Q così generico!

Alimenti, divorzi, ecc. Sono soggetti a ciò che e come la corte trova in un caso. E questo a sua volta si basa su quanto sono bravi l’avvocato e il caso!

Riposa, ti assicuriamo che gli alimenti sono concessi sulla base di tutti i fatti che vengono presentati alla corte e il tribunale non decide sull’emozione.

È soggetto a ciò che può essere dimostrato e non può essere provato in tribunale!